COD: 246       Interconsulting dell'Ing. Favero Loris       29/05/2020

Interconsulting dell'Ing. Favero Loris
Partita IVA:
02596270278
Tipologia CITT:
Altra tipologia
Anno di Costituzione:
1998

Sede Operativa:
Via Bissolati,6
30172-Mestre - Venezia(VE)
Telefono: 041-976189 - Fax: 041-957247
Email: favero@interconsulting-ve.it
Sede Legale:
Via Bissolati,6
30172-Mestre - Venezia(VE)
Telefono: 041-976189 - Fax: 041957247
Email: favero@interconsulting-ve.it

Mission:

La Mission dello Studio professionale Interconsulting dell’ing. Favero Loris si colloca nel contesto della fornitura di servizi specialistici per il consolidamento e lo sviluppo dell’impresa e delle organizzazioni private e pubbliche, tramite in particolare l’uso di strumenti di finanza agevolata.

Lo Studio si propone quale team leader di progetti multidisciplinari che richiedono competenze e collaborazioni di alto profilo: ingegneristico, organizzativo e gestionale. Così intende fornire alla clientela servizi  sempre più innovativi, ed in forma integrata, in risposta alla emissione di nuove specifiche o normative e/o di nuove  esigenze derivanti dalle evoluzioni dei mercati.

La struttura di consulenza è in grado di progettare ed erogare servizi personalizzati in forma interdisciplinare per le varie aree operative dell’azienda (organizzazione, ingegneria, sicurezza, ambiente, qualità, finanza, promozione e sviluppo, innovazione), avvalendosi oltre che del titolare dello Studio Ing. Loris Favero, anche di professionisti senior di provata esperienza, per la gestione di problematiche generalmente a carico delle Direzioni Aziendali (spesso rappresentate dalla Proprietà) od anche della struttura operativa.

L’equipe di consulenti Interconsulting offre alle imprese la possibilità di non distogliere le proprie risorse interne dall’attenzione e concentrazione sulle attività correnti e sul proprio “core business ”, affidando alle mani di esperti consulenti la soluzione (ed anche se del caso la gestione in outsourcing) di tutte le problematiche connesse con gli interventi concordati.

Le soluzioni proposte da Interconsulting rappresentano un valido aiuto, in quanto di elevata specializzazione, per tutte quelle aziende che, dovendo operare guardando al futuro, si trovano a dover affrontare crescenti e sempre nuovi problemi (le “nuove sfide”) nei diversi settori aziendali per i quali non dispongono di risorse adeguate.

La pluriennale esperienza dello Staff di INTERCONSULTING permette di fornire servizi speciali, che partono dalle indagini e verifiche iniziali, per svilupparsi in progetti da rendere esecutivi  con interventi di rilevante impegno tecnico, economico, organizzativo e gestionale a costi altamente competitivi e con ritorni di beneficio molto rapidi.

Ing. Loris Favero è

  • Iscritto nell’Elenco dei Manager dell'Innovazione presso Unioncamere Italiane con N. 65 Anno 2019
  • Iscritto come Innovation Manager nell’elenco del Ministero dello Sviluppo Economico – Anno 2019

 

GLI AMBITI TEMATICI IN CUI OPERA LO STUDIO INTERCONSULTING SONO:

 

INNOVAZIONI ED EVOLUZIONI ORGANIZZATIVE

  • Check-up aziendali, analisi e sviluppo delle potenzialità, interventi di revisione, ristrutturazione, innovazione e miglioramento organizzativo.
  • Consulenza di direzione e gestionale per l’attuazione della pianificazione strategica aziendale.
  • Implementazione di Modelli Organizzativi Avanzati.
  • Miglioramento e/ o creazione di processi aziendali che permettano di ridurre i costi e migliorare la qualità del prodotto /servizio offerto.
  • Introduzione di innovazioni organizzative finalizzate al miglioramento delle prestazioni dell’impresa in termini di competitività.
  • Introduzione di processi di innovazione dei servizi in grado di modificare il rapporto con la clientela.
  • Sviluppo di nuovi prodotti / servizi /tecnologie/soluzioni adeguando il ciclo produttivo all’organizzazione aziendale.
  • Utilizzo al meglio degli asset immateriali quali: marchi, industrial design, knowhow tecnico, certificazioni volontarie, risorse chiave, data base e tutti gli strumenti operativi strategici necessari alla creazione di valore.
  • Realizzazione di interventi di pianificazione strategica e di programmazione operativa.
  • Ottimizzazione del controllo strategico della clientela in relazione con la strategia di commerciale.
  • La predisposizione degli adattamenti e dei cambiamenti per rientrare nella Industria 4.0. L’interconnessione interna ed esterna.
  • L’evoluzione delle funzioni e delle figure chiave per allinearle alle opportunità offerte dalla Industria  4.0.

 

FORMAZIONE

  • Interventi di formazione finanziata e non, collegati con interventi nelle aree: gestione ed innovazioni organizzative.
  • Introduzione all’uso degli strumenti Lean: Management, Manufacturing, Production, Office, Enterprise, Cost , ecc.
  • Introduzione alle “Analisi  Decluttering”,  ovvero come liberarsi dalle “cose ed operazioni inutili”.

 

CERTIFICAZIONE DI PRODOTTI, PROCESSI E SISTEMI

  • Qualità  - L’assistenza per la Certificazione ISO 9001 ora per il passaggio alla nuova ISO 9001:2015 e per l’attuazione dei piani di mantenimento e miglioramento.
  • Responsabilità Sociale - Conseguimento della Certificazione Etica SA 8000:2014; (SA = Social Accountability).
  • Ambiente -  Assistenza per l’adeguamento ed il rispetto della legislazione vigente (es. D. Lgs. 152/2006 e s.m.e.i.) e Conseguimento della Certificazione Ambientale ISO 14001:2015.
  • Sistemi Integrati- La creazione di un sistema unico aziendale che comprende Qualità, Ambiente e Sicurezza.
  • Sicurezza (D. Lgs. 81/2008 e s. M. E I.):
  1.  La Certificazione sulla Sicurezza - OHSAS 18001:2007.
  2.  La consulenza in materia di sicurezza.
  3. I Servizi esterni della sicurezza “Servizio di RSPP”.
  4. La Valutazione e redazione del Documento di Valutazione dei Rischi (DVR).
  5. Le Analisi normate (Esempi: Rischio Rumore; Rischio MMC, Rischio Chimico, ecc.).
  6. Le Perizie.
  7. La assistenza nei rapporti con gli Enti di Controllo (SPISAL; INAIL, INPS, Ispettorato del Lavoro, ecc.).

 

Referenze nell’area sicurezza:

Interconsulting dell’Ing. Favero Loris è risultato Co-vincitore del I° Premio  AZIENDA SANA  Categoria Piccole Medie Imprese - anno 2006.

 

ENGINEERING E R&S

  • L’attuazione di percorsi per le certificazioni di prodotti, processi e sistemi.
  • La ricerca e lo sviluppo sperimentale nel campo delle altre scienze naturali e dell'ingegneria.
  • L’Analisi della competitività dei prodotti e dei servizi dell’azienda.
  • L’analisi di ecosostenibilità ed i consumi energetici dell’impresa.
  • Le progettazioni: preliminari, definitiva, costruttiva.
  • La gestione dei progetti di ricerca e sviluppo con la redazione certificata dei fascicoli di rendicontazione .
  • Attuazione dell’Innovazione Tecnologica di prodotti e processi.

 

GESTIONE  DI PROGETTI

  • L’analisi di fattibilità.
  • La valutazione dei costi / benefici.
  • L’applicazione del business plan.
  • Lo sviluppo di progetti esecutivi .
  • L’emissione degli ordini.
  • L’expediting.

 

SVILUPPO DIGITALE DELL’IMPRESA

  • L’individuazione delle sfide e delle necessità della trasformazione digitale in azienda.
  • Lo sviluppo delle strategie di trasformazione digitale dei processi aziendali come leva di crescita di consolidamento e sviluppo.
  • L’uso di Internet of Things (IoT), Wearable, LowPower,Long Range, Network quali strumenti per una nuova  competizione.
  • Lo sviluppo del business attraverso la realtà virtuale.
  • Gli adattamenti ed cambiamenti per rientrare nella Industria 4.0. L’interconnessione interna ed esterna.
  • L’evoluzione delle funzioni e delle figure chiave per  allinearle sulle opportunità offerte dalla Industria  4.0.
  • La conoscenza e l’applicazione degli strumenti di:Business Intelligence, Self Service Analisys, Predictive Analisys.
  • Approfondimento della legislazione in materia di cyber security e di privacy Europea.

 

L’EVOLUZIONE LEAN E  LE TECNICHE COLLEGATE

  • L’applicazione dei principi e le tecniche Lean ai diversi contesti aziendali (Lean Production e Lean Organization).
  • L’applicazione dei principi e delle tecniche lean al contesto manifatturiero (Lean Manufacturing).
  • L’applicazione dei principi e delle tecniche della lean ai contesti office (Lean Office).
  • Introduzione dei principi di Lean Quality e di integrazione con gli altri processi aziendali (Lean Enterprise).
  • L’aumento della produttività e dell’efficienza nella catena cliente-fornitore (Supply Chain).
  • L’ottimizzazione delle performance economiche dell’azienda (Lean Cost) e miglioramento della gestione delle dinamiche finanziarie.
  • L’applicazione delle tecniche di gestione e di sviluppo delle risorse umane secondo un’ottica di Lean Management.
  • La focalizzazione sull’utile, sull’essenziale e sulla catena del valore.
  • La focalizzazione sulle analisi per l’ottimizzazione degli spazi, dei tempi, dei flussi di lavoro, dei flussi dei documenti per accrescere la produttività e per rendere gli “spazi ed i tempi disponibili” per nuovi progetti e nuove iniziative.
  • L’aumento della soddisfazione dei collaboratori, dei clienti e dei fornitori.
  • Miglioramento dei processi decisionali attraverso l’uso di metodologie di risk-management.

 

PROMOZIONI  E SVILUPPO

  • L’interazione delle funzioni aziendali “Ricerca & Sviluppo” con il “Marketing”.
  • L’Assistenza alle imprese per: l’acquisizione di nuove fasce di mercato, cessione e/o acquisizione di know how, trasferimenti di tecnologie, collaborazioni commerciali.
  • Lo Sviluppo Internazionale dell’impresa, Progetti e programmi di collaborazione tra imprese di nazioni diverse.
  • L’international partnership.
  • Strategie per la continuità d’impresa e la gestione del passaggio intergenerazionale.
  • Sviluppo di progetti strategici di internazionalizzazione.

 

 

 

 

I SETTORI DOVE FINORA HA OPERATO LO STUDIO INTERCONSULTING SONO.

  • Settore merceologici industria

Agroalimentare, Chimica, Costruzioni, Edilizia; Elettromeccanica;  Elettronica; Energia; Idraulica; Impiantistica; Informatica, Infrastrutture; Legno, Logistica; Materie Plastiche; Metallurgia;  Metal Meccanica, Vetro.

 

  • Settore dei servizi

Associazioni di Categoria, Organismi di Formazione, Servizi Sociali (Cooperative); Servizi Tecnici, Servizi Di Vigilanza.

 

  • Settore Pubblico

Comune di Venezia;  Ex I.A.C.P. di Treviso e  di Venezia (ora ATER); Ex AMIU (ora Veritas);  IDROVIE S.p.A. (VE) (ora Sistemi Territoriali SpA);  Azienda  Speciale Consorziale Servizi Pubblici Sile Piave S.p.A.;  Autorità Portuale Di Venezia; APV Investimenti SpA; Azienda Servizi Integrati S.p.A. (Ex Acquedotto Basso Piave - 11 Comuni).

 

La struttura di consulenza Interconsulting progetta ed eroga servizi personalizzati in forma interdisciplinare per le varie aree operative dell’azienda (organizzazione, ingegneria, sicurezza, ambiente, qualità, finanza, promozione e sviluppo, innovazione), avvalendosi di professionisti senior di provata esperienza per la soluzione delle problematiche generalmente a carico delle Direzioni Aziendali (spesso rappresentate dalla Proprietà) ma opera e si rapporta altresì con la struttura operativa, ed è in grado inoltre di fornire servizi operativi sia in outsourcing e sia nella modalità di Temporary Manager.

Le soluzioni proposte da INTERCONSULTING rappresentano un aiuto avanzato, di elevata specializzazione, per tutte quelle aziende che, dovendo operare guardando al futuro, si trovano a dover affrontare crescenti e sempre nuovi problemi (le “nuove sfide”) nei diversi settori aziendali per i quali non dispongono al momento di risorse adeguate.


Aree di competenza del CITT:
Fabbrica Intelligente
Tecnologie per gli ambienti di vita
Mobilità sostenibile

Responsabile Centro:
Ing. Favero Loris
Telefono: 041-976189
E-mail: favero@interconsulting-ve.it

  • SERVIZI

IN EVIDENZA

PIANO DI RILANCIO ORA VENETO. ASSESSORE MARCATO, “PRESENTATO ALL’UNIVERSITÀ DI PADOVA UN BANDO DA 20 MILIONI DI EURO PER RETI INNOVATIVE E DISTRETTI, PENSATO PER RENDERE RESILIENTI LE AZIENDE”


SI RICORDA CHE PER POTER ESSERE INSERITI NEL CATALOGO DEI FORNITORI È NECESSARIO COMPILARE LA SCHEDA E IL QUESTIONARIO (CHE DEVE ESSERE AGGIORNATO A MENO DI UN ANNO). IL MANUALE ONLINE GUIDA PASSO DOPO PASSO.